Featured Posts

YOGA IN GRAVIDANZA

June 30, 2015

 

 

PERCHE’ YOGA IN GRAVIDANZA?

 

La donna in gravidanza non è più UNA sola ANIMA!! Ma è in stretta “unione” con il suo piccolo nel grembo.

E sapete che la parola Yoga deriva dalla parola sanscrita Yuj, che significa Unire, Congiungere?

Questa antica disciplina, o scienza del giusto vivere, infatti agisce armonizzando e equilibrando a livello fisico il corpo, la mente e le emozioni… più spiritualmente si dice che porti all’unione della coscienza individuale (microcosmo) e della coscienza universale (macrocosmo) … metafora molto carina per immaginare la Mamma ed il proprio Bimbo!

 

 

Purtroppo nella società attuale la tendenza che va per la maggiore è quella di considerare tutto diviso, anche ad esempio i nostri organi interni sono spesso vissuti come entità separate…

Nel caso specifico delle mamme e neo mamme c’è l’attitudine a pensare che vi sia un protocollo medico specifico al quale bisogna attenersi e per questo ci si affida completamente a medici che sono sì efficienti in caso di necessità, ma che a volte fanno apparire come una sorta di “patologia” questo meraviglioso periodo, e pur non soffrendo di problematiche gravi, si vive con dell’ansia “di sbagliare qualcosa” questo periodo. 

 

Bisogna sapere però che il corpo ci parla, comunica con noi attraverso emozioni, dolori, piaceri… e non solo, anche il bambino trasmette sin dall’inizio messaggi. Per imparare ad ascoltarsi profondamente e per poter affrontare in modo del tutto naturale i 9 mesi della dolce attesa la pratica di Yoga costante aiuta ad assumere maggiore consapevolezza del proprio stato fisico, dei propri organi interni, delle proprie capacità di respirazione e movimento, di equilibrio e coordinazione, ma non solo! Infatti se lo Yoga agisce equilibrando tutto ciò che si trova più in superficie (il corpo), andrà poi a lavorare sugli equilibri più sottili di emozioni e sentimenti donando una sensazione di benessere completa!

Tutto questo effetto benefico è facilmente esteso al vostro bambino. La vostra nuova capacità di portare l’attenzione all’interno del vostro corpo, più a stretto contatto con il piccolo, risveglierà in te ed in lui maggiore consapevolezza, e riuscirete sempre più a stringere un legame unico e potente… 

 

 

QUANDO E' CONSIGLIATO COMICIARE A PRATICARE?

E' importante che sappiate che non è mai troppo tardi per cominciare a praticare lo yoga!! Con questo non voglio dire che cominciando al nono mese di gravidanza ci si possa aspettare dei miracoli!!

Normalmente per chi non ha MAI praticato prima, si consiglia di iniziare alla fine del primo trimestre. Ma per tutte quelle mamme che invece seguono già corsi di yoga non è strettamente necessario smettere durante i primi mesi, ameno che ci siano problemi riscontrati dal proprio ginecologo. (In ogni caso è sempre richiesto il parere del medico prima di iniziare il corso!)

 

PRATICARE CON UN INSEGNANTE?

Come ogni pratica o disciplina utile al benessere della persona, consiglio vivamente di cominciare a praticare sotto la supervisione di un insegnante qualificato, dato che questo momento per il tuo corpo e per il tuo spirito sono alquanto delicati! Non solo l'insegnante prepara la lezione a DOC considerando le allieve che avrà alla lezione (trimestre di gravidanza, preparazione fisica o altri particolari del caso ...) ma potrai sempre contare su qualche suggerimento e consiglio in caso di dolori o piccoli fastidi dovuti alla gravidanza... Non ci si vuole certo sostituire al medico! Ma è un dato di fatto che con lo YOGA si possono risolvere davvero un sacco di problematiche fisiche e non solo! Chiedi sempre al tuo insegnante e sopratutto fai presente se non ti senti in particolar forma , vedrai che sarai sicuramente sostenuta ed aiutata! 

 

PRATICARE A CASA DA SOLE?

Certo che è possibile, anzi consigliato a tutte quelle mamme che frequentando un corso di yoga in gravidanza, abbiano tempo e voglia di dedicare qualche momento delle loro giornate alla pratica da sole! 

Le attenzioni da fare sono semplicemente le stesse che si tengono durante la lezione: rispettare il proprio corpo ed ascoltarsi.

 

 

IN BREVE I BENEFICI DELLO YOGA IN GRAVIDANZA

Diminuisce la sensazione di stanchezza

Aumenta la consapevolezza dei cambiamenti in atto

Insegna a respirare meglio

Calma i dolori dorsali e lombari

Diminuisce la nausea ed il mal di testa

Migliora la postura

Aumenta la capacità respiratoria

Diminuisce la sensazione di respiro corto

Migliora la capacità di rilassamento

Aiuta a dormire meglio

Migliora la circolazione sanguigna e dei liquidi

Aumenta l’energia vitale

Diminuisce il reflusso

Elasticizza il perineo in previsione del parto

Aiuta ad aprire il bacino 

Migliora l’autocontrollo emotivo ....

 

 

 

Namaste _/\_

Micaela

 

 

 

 

Please reload

"Yoga" dal sanscrito ...

October 20, 2015

1/6
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive
Please reload

Search By Tags